Lettera aperta: sicurezza per la primaria Copernico

A distanza di 4 anni permangono situazioni di pericolo per la primaria Copernico, con gli infissi esterni completamente da sostituire

Lettera aperta: sicurezza per la primaria Copernico

Correva l’anno… 2014.

 
I genitori chiedevano maggiore sicurezza per il Comprensivo Copernico, anche in merito ai serramenti della primaria Copernico.
 
Sono passati altri 4 anni, non c’è ancora una data per quando verranno sostituite le famigerate finestre a ghigliottina e ci prepariamo a un nuovo anno scolastico con i serramenti, come anche il rapporto RAV di Scuola in Chiaro presenta (Alla voce: STATO DI CONSERVAZIONE DEL CORPO DI FABBRICA) , completamente da sostituire.
 
 

 
 
La situazione è sempre più preoccupante, molti sono diventati ancora più pericolosi dei serramenti già di per sé fuori norma, essendosi rotto il meccanismo del saliscendi e piombando quindi a battuta senza freno, mettendo in pericolo qualsiasi cosa si trovi sotto, sia una mano, un braccio, una testa o il vetro stesso che rischia di rompersi.
Ci sono classi con il cartello “finestra rotta” da due cicli scolastici, ormai 10 anni.
Ci sono stati bambini e bambine che si sono fatti male anche solo qualche settimana fa.
 
 

 
 
Tali serramenti, inoltre, disperdono il calore invernale con spifferi che vanificano i costi del riscaldamento. Anche in merito al riscaldamento chiediamo che sia fatta manutenzione estiva, in modo da evitare di trovarci a novembre con termosifoni inefficienti, nonchè per le scale interne, che ci piacerebbe decorare con le tabelline colorate ma da due anni rimandiamo per la necessaria preventiva manutenzione.
 
 

 
 
Poniamo il problema sicurezza all’attenzione di tutti e tutte e chiediamo sia quando verranno finalmente sostituiti i serramenti, sia che nel frattempo si faccia manutenzione urgente classe per classe, in modo da poter togliere a settembre 2018 il “ATTENZIONE, NON TOCCARE, FINESTRA ROTTA” dai vetri della primaria.
 
 
I genitori del Cg Copernico
 
 
 

Approfondimenti: pdf – comunicato stampa del Comune di Corsico, 12 Marzo 2014, in cui si sottolineava già anche il problema delle finestre a ghigliottina.

 
 

2018-06-20T16:08:16+00:0020 giugno 2018|News, Scuola|